Il tuo lido a Bisceglie

Perchè il Tuka Beach a Bisceglie sarà il tuo prossimo lido nell’Estate 2022?

“Sole, Mare, Relax ed un servizio pari alla Costa Smeralda”

Questo è stato il nostro claim, quello che abbiamo introdotto nell’ormai lontana Estate 2019. 

Perché abbiamo deciso di utilizzare un claim così “forte”, qualcosa che addirittura ci paragonasse “… alla Costa Smeralda” stando in realtà a Bisceglie?

Qualcosa che ha a che fare con i prezzi della Costa Smeralda? No,  neanche lontanamente. Ci arriviamo tra poco…

Dopo aver girato l’Europa e il Mondo per lavoro nonostante la mia giovane età, c’è stato un luogo solo che mi ha fatto esclamare “come si sta bene qui!!” e quel luogo era la Costa Smeralda. 

Nel 2018 dopo un tour lavorativo che mi ha visto toccare gli Stati Uniti, il Giappone e gli Emirati Arabi, ho deciso di concedermi 5 giorni di meritato relax con i miei amici  proprio in Costa Smeralda. 

Tra le cose che però più mi hanno colpito di quel luogo, non è stato il mare cristallino (che non ha nulla da invidiare a quello del nostro Salento) e nemmeno le “strutture” locali e i nomi blasonati che tanto avevo sentito nominare.

No, niente di tutto questo. 

Quello che più mi ha colpito di questi luoghi è stata l’accoglienza e la qualità del servizio.

Cosa aveva di tanto speciale questa accoglienza e i suoi servizi?​

A dire il vero, niente di “speciale” o “innovativo”. La cosa che più mi ha colpito è stata l’attenzione del personale verso gli ospiti del luogo in cui sono rimasto appena 5 giorni di quel Settembre 2018.

L’attenzione, la simpatia, la prontezza alle richieste degli ospiti di quella struttura mi hanno davvero colpito. 

E così una delle ultime mattine mentre ero in spiaggia a godermi il sole, riflettendo mi sono chiesto: 

Perché tutte le volte che sono stato a casa, al mare in Puglia, non ho mai trovato un servizio che fosse minimamente paragonabile a questo?

Perché quella volta che sono stato con i miei amici in quel posto “tanto figo” in Salento, non mi sono divertito per niente e, anzi, sono andato via maledicendo di aver fatto tanta di quella strada, per poi cosa? Confusione, spiagge piene di rifiuti e ahimé… gente maleducatissima 

È possibile che ancora oggi, nel 2021, nell’era di internet e delle recensioni, in Puglia esistono strutture che lavorano per “inerzia” “perchè è estate e a molti piace il mare”, senza considerare per nulla o quasi l’esperienza dei clienti nella propria struttura?

Non volevo crederci. Mi rifiutavo!

Com’è possibile che secondo riviste internazionali come il National Geographic, Lonely Planet e The New York Times siamo “La regione più bella del mondoper patrimonio Artistico, Culturale, Gastronomico e Paesaggistico mentre, in realtà, molto spesso il livello dei servizi, dell’accoglienza, dell’ospitalità rasenta (per non usare termini peggiori) la mediocrità?

Così, armato di pazienza (inconsapevole che il il 2020 sarebbe stato l’anno della pandemia da Covid-19) ho voluto fare un sondaggio a persone che vivono come me nei dintorni di Bisceglie e chiedere loro: “Quali sono state le cose più brutte e gli episodi peggiori che ti sono capitati in uno stabilimento balneare?”

Le risposte ricevute mi hanno  lasciato davvero senza parole. Da un lato ho capito che le mie non erano solo impressioni, dall’altro che il “problemaera molto più diffuso di quello che pensavo.

Ecco alcune delle risposte che ho letto:

“Mi è capitato spesso di trovare servizio al bar inadeguato e già di prima mattina senza poter fare colazione adeguata.. In più personale non preparato e non idoneo

Personale poco competente ed arrogante, cibo pessimo e servizi igienici inutilizzabili per la sporcizia e per di più prezzi elevatissimi”

La superficialità con la quale molta gente “lavora”. Capisco che stare al pubblico e cercare di rispondere alle esigenze di tutti non è facile, ma d’altronde io credo che chi lavora nel settore debba essere preparato a tutto ciò. Vero è anche che la differenza la fa proprio l’educazione del cliente, quindi ci vuole il giusto compromesso 😉

“A Capitolo una delle spiagge più rinomate ma che negli anni ha perso sempre più di qualità ,oramai ombrelloni ammassati e il servizio appena sufficiente

La mancanza di educazione quando chiedi qualcosa al personale e ti rispondono infastiditi” 

“Ogni qual volta sono entrato nei bagni di alcuni lidi e ho trovato uno sfacelo…” 

“Dovermi aggrappare al soffitto per poter usufruire del bagno.. Troppo sporco ovunque.” 

“Il costo dell’ingresso è già alto se poi devi pagare anche doccia bagno e l’aria che respiri allora nn va bene.

Animazione troppo invadente.

“Ho ordinato del sushi da mangiare in spiaggia,dopo 20 minuti il titolare ha richiamato la mia attenzione, gridando ad alta voce “il sushiii” (solo perché avevo dimenticato di ritirarlo) maleducato ed arrogante , l’ho ritirato solo perché avevo fame.”

Un gruppo di ragazzi con la musica ad alto volume e volgarità senza rispetto.

Comitive di ragazzi che utilizzavano droghe leggere e alcool in presenza di minori.

Ed è così che leggendo le risposte di chi ha partecipato ho capito che non è il luogo a far la differenzabensì la qualità dei servizi, del personale e di come gli ospiti godono quei momenti in riva al mare.

 

Pensaci…

Perché decidi di andare al mare? 

Probabilmente per:

  • Rilassarti;
  • Fare un bagno;
  • Prendere del sole e abbronzarti;

E sopratutto per..

  • Staccare dalla solita routine;
  • Liberare la mente;
  • Prenderti del tempo per te stesso e per la tua famiglia.

Il territorio e le spiagge  di Bisceglie possono offrire tutto questo?

Assolutamente Sì! 

Ne sono più che convinto.

Certo, una spiaggia caraibica con sabbia bianca e palme è il sogno di tutti. 

Tuttavia se su questa spiaggia…

  • Il vicino di ombrellone accende la sua cassa bluetooth a tutto volume dopo aver steso l’asciugamano;
  • Il personale è inesistente e quando gli chiedi qualcosa ti guarda in modo seccato come se gli stessi dando fastidio;
  • I bagni sono sporchi, fatiscenti e puzzano di pipì già dalle prime ore del mattino..

Diresti di aver passato una giornata FULL RELAX in un contesto del genere?

Io non credo.

Per questo motivo nasce il Tuka il tuo prossimo Lido a Bisceglie.

Per offrirti un angolo di Sole, Mare e Relax in grado di regalarti “..un mare di Emozioni

Una struttura di 1500mq in cui potrai vivere il mare, godere della buona cucina, dalla colazione alla cena, e trascorrere a pieno il relax che meriti, senza rinunciare a nulla.

Un luogo in cui tu sei l’ospite d’onore e che verrà coccolato!

Un luogo in cui sarà possibile :

  • godersi il mare, 
  • fare attività in spiaggia sin dalle prime luci del mattino, 
  • godersi un pasto direttamente servito sotto gli ombrelloni, 
  • festeggiare il proprio evento o ricorrenza
  • e svolgere diverse attività sul mare

Se quindi vuoi essere tra i primi 20 ospiti a vivere un mare di Emozioni” all’interno di quello che sarà “il Lido che cambierà l’idea stessa di Lido” clicca sul pulsante qui sotto e compila i campi.

Riceverai subito, nella tua casella di posta elettronica, il listino e il prezzario di  tutti i nostri servizi per l’Estate 2021.

Ma Attenzione!

Non siamo un lido come i tanti presenti nella Costiera Romagnola, con km e km di spiagge e ombrelloni.

I nostri posti in abbonamento sono limitati solo a 20 per garantire davvero il massimo confort e servizio per i nostri ospiti (ovvero quello che promettiamo)